ASL TERAMO: AVVISI PER STABILIZZAZIONI DEL PERSONALE SANITARIO IMPIEGATO NELLA PANDEMIA

25 Agosto 2022 14:58

Teramo - Lavoro, Sanità

TERAMO  – La Asl di Teramo avvia la stabilizzazione del personale sanitario che ha prestato servizio nel periodo della pandemia.  Con deliberazione n.1532 del 23/08/2022 sono infatti stati indetti gli avvisi per la stabilizzazione del personale del ruolo sanitario e socio sanitario in possesso dei requisiti stabiliti dall’art.1 comma 268 lett. b della L.n.234/2021.

In sostanza potranno presentare domanda coloro che hanno maturato, al 30 giugno 2022, alle dipendenze di un ente del servizio sanitario nazionale almeno 18 mesi di servizio, anche non continuativi, di cui almeno sei mesi nel periodo che va dal 31 gennaio 2020 al 30 giugno 2022 all’interno della Asl di Teramo.

Interessati dalle procedure di stabilizzazione sono medici, farmacisti, psicologi, assistenti sociali, infermieri, ostetriche, tecnici sanitari di laboratorio medico, tecnici sanitari di radiologia medica, operatori socio sanitari.

Gli avvisi con gli allegati fac-simile di domanda sono pubblicati nella sezione del sito web aziendale: AVVISI E CONCORSI/ PROCEDURE DI STABILIZZAZIONE.

Le domande di ammissione all’avviso dovranno pervenire alla Asl, esclusivamente mediate Pec all’indirizzo riportato nell’avviso, entro il 13 settembre 2022.

“Questa procedura di stabilizzazione è stata fortemente voluta dall’assessorato regionale alla Salute. E’ un modo per porre un altro freno al precariato e per dare un riconoscimento al personale a tempo determinato che si è impegnato durante la pandemia. Ringraziamo l’assessorato regionale alla Salute per l’impegno profuso nell’avvio di queste stabilizzazioni e per la definizione del tetto di spesa necessario alla copertura di tutte le assunzioni previste”, dichiara il direttore generale Maurizio Di Giosia.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: