ATER L’AQUILA: A ORTUCCHIO PRIMO CANTIERE CON FONDI PNRR, TRA UN MESE AL VIA ALTRI SEI

5 Giugno 2023 18:51

L'Aquila - Cronaca, Gallerie Fotografiche

L’AQUILA – È stato portato a termine a tempo di record il programma di cantierizzazione, la cosiddetta messa a terra, degli interventi finanziati con i fondi Pnrr assegnati all’Ater della provincia dell’Aquila “per un grande piano di ordinaria e straordinaria manutenzione nel patrimonio abitativo pubblico”: ricevuti dalla Regione Abruzzo nel gennaio dello scorso anno i 13,6 milioni di euro nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), l’Azienda di edilizia residenziale pubblica (Ater) della provincia dell’Aquila ha concluso i percorsi per progettazione ed appalti ed oggi ha aperto il primo cantiere in un insediamento abilitativo nel comune di Ortucchio.

Nel giro di un mese saranno avviati i lavori relativi agli altri sei interventi restanti, tutti finalizzati al miglioramento sismico e delle prestazioni energetiche, alla riqualificazione degli spazi pubblici e alla riduzione o eliminazione delle barriere architettoniche: il prossimo 12 giugno a Trasacco, il 19 a Celano, il 26 nel comune di Tornimparte, con Avezzano, Ovindoli e Castel di Sangro, da calendarizzare tra breve.





Stamani a Ortucchio, hanno presenziato all’apertura del cantiere il vice presidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente, il sindaco del Comune marsicano, Raffaele Favoriti, il presidente dell’Ater, Isidoro Isidori, il direttore dell’azienda, Alfredo D’Ercole e il RUP dell’intervento, Isabella Torlone.

“Parte da Ortucchio un grande piano di sette interventi Ater, grazie al PNRR e al fondo complementare, messi a terra a tempo di record, con i quali miglioriamo la qualità di vita delle persone – ha spiegato l’avvocato Isidori -, i prossimi, tutti a breve, sono stati programmati in tutta la provincia dell’Aquila. Il principale obiettivo dichiarato nel nuovo corso, sin dall’inizio del mandato, era quello di migliorare le condizioni degli inquilini. E’ esattamente quello che stiamo cercando di fare grazie alla struttura tecnica, al direttore, all’architetto Torlone e a tutto lo staff amministrativo. E poi insieme al sindaco di Ortucchio e di tutti gli altri comuni della provincia aquilana interessati. In stretta collaborazione con tutte le Autorità e gli Enti abbiamo messo in campo progetti e azioni sinergiche per conseguire il risultato di ridurre al minimo i disagi per tutti gli inquilini e migliorare al loro rientro la loro qualità di vita. È questo l’obiettivo che Ater sta perseguendo aprendo a tempo di record i cantieri del Pnrr”, conclude il presidente Isidori.

A Ortucchio gli edifici interessati sono due per un totale di 12 alloggi. Il finanziamento complessivo è di 1.996.034,45 di euro, di cui 1.283.229,10 per lavori. Il bando è stato vinto dalla ditta Costruzioni Alfredo La Posta con sede in Sora (Frosinone), ed avranno una durata contrattuale di 329 giorni.





Gli inquilini sono stati ricollocati in autonoma sistemazione o in affitto in alloggi privati a spese dell’Ater: hanno potuto usufruire del servizio di trasloco e stoccaggio della mobilia e delle suppellettili presenti nelle unità immobiliari da ristrutturare, anche in questo caso a spese dell’Ater.

“Si tratta di una iniziativa importante per il nostro comune – ha spiegato il sindaco Favoriti -, finalmente possiamo realizzare lavori preziosi per i cittadini. Grazie veramente di cuore a tutti i dirigenti dell’Ater, al presidente, al direttore, e vice presidente della Giunta con delega all’Agricoltura, Imprudente. Si parla di adeguamento sismico e risparmio energetico quindi si ridà vita a quello che è il sistema del risparmio delle comunità e quindi devo veramente ringraziare tutti”.

Impudente ha aggiunto: “Si tratta di un’importantissima operazione di rinnovamento e riqualificazione del patrimonio edilizio di Ater, il primo cantiere che viene aperto con i fondi del PNRR, frutto di uno straordinario lavoro di pianificazione e programmazione svolto dal presidente dell’Ater Isidoro Isidori, dalla governance e dall’intera struttura dell’Azienda per l’edilizia residenziale. Un’ottima notizia per gli abitanti di Ortucchio dopo anni di sacrifici e di enormi disagi. È solo un primo step di lavori cui seguirà una serie di interventi che, nell’arco di un mese, partiranno in tutta la provincia dell’Aquila”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: