ATESSA, FINISCE IN UN FOSSATO MENTRE CERCA ASPARAGI: 75ENNE RICOVERATO

3 Maggio 2022 15:38

Chieti: Cronaca

ATESSA – L’allarme è scattato ieri sera, verso le 21.45, quando i carabinieri della compagnia di Atessa hanno ricevuto, telefonicamente, una richiesta di aiuto da parte di una donna che segnalava il mancato rientro a casa del marito. L’uomo, 75enne di Atessa (Chieti) era uscito dopo pranzo per andare alla ricerca di asparagi.

Il pensionato, sorpreso dal buio, aveva smarrito la via del ritorno ed era scivolato in un dirupo, impossibilitato a muoversi perché ferito.

Nonostante avesse con sé un cellulare, la scarsa ricezione di segnale in quel punto non gli permetteva di chiamare per chiedere aiuto. Intorno alle 22 i carabinieri sono  riusciti a stabilire un primo contatto telefonico, indirizzando così i soccorsi.

L’oscurità, il terreno accidentato e scosceso non hanno permesso di raggiungere nell’immediatezza il pensionato, che è stato tirato fuori dal fossato e portato in ospedale a Lanciano (Chieti) dove si trova.

Nei giorni scorsi, nel Pescarese, un incidente simile: un anziano è morto dopo essere scivolato in un fosso del fiume Pescara mentre cercava asparagi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: