ATRI: POSITIVO A COVID FA INCIDENTE E VIOLA PER DUE VOLTE QUARANTENA

19 Novembre 2020 13:07

ATRI – Nonostante i risultati del tampone, positivi per l’intera famiglia, e la successiva messa in quarantena da parte della Asl di Pescara, un 41enne pugliese residente a Montesilvano ha violato per ben due volte l’isolamento. E così per lui è scattata la denuncia.

Ieri sera, infatti, l’uomo insieme al figlio minorenne si è recato al pronto soccorso dell’ospedale di Atri per le ferite riportate in un incidente stradale nel quale era rimasto coinvolto il giorno prima mentre incurante del divieto di uscire di casa era andato a fare la spesa.




L’uomo, che ha subito ammesso di essere risultato positivo al tampone e di aver violato per due volte la quarantemna è stato così denunciato dai poliziotti del commissariato di Atri.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: