AUTO IN FIAMME SOTTO AL TRAFORO DEL GRAN SASSO: INCENDIO DOMATO, NESSUN FERITO

15 Ottobre 2021 11:28

Regione: Cronaca

L’AQUILA – Un’auto ha preso fuoco questa mattina, intorno alle 8.30, all’interno del Traforo del Gran Sasso, sulla A24, direzione L’Aquila/Roma.

Si tratta di una Peugeot 206, alimentata a gasolio, con a bordo tre persone, che si è incendiata mentre stava percorrendo il tratto finale della galleria. Secondo le prime informazioni, il conducente, dopo aver notato del fumo fuoriuscire dal vano motore, ha subito bloccato il mezzo a lato della carreggiata, mettendo in sicurezza i suoi familiari conducendoli nel bypass tra le due gallerie.

Immediatamente è scattata la procedura di emergenza, con la chiusura di entrambe le gallerie. La squadra antincendio di Strada dei Parchi, posta a presidio del Traforo, è stata subito allertata ed ha raggiunto il luogo in breve tempo, soffocando sul nascere l’incendio e mettendo in sicurezza conducente e passeggeri, fortunatamente illesi.

All’arrivo dei Vigili del Fuoco l’auto era già stata spenta e la circolazione è stata subito riaperta in direzione Teramo, alle 8.45. La galleria dove si è sviluppato l’incendio è stata riaperta appena 20 minuti dopo, alle 9.07, in accordo con Polizia Stradale e VVF, permettendo di smaltire rapidamente la coda di 1 km che si era formata all’imbocco in poco più di mezz’ora.

Subito dopo sono scattati i rilievi ed i controlli di sicurezza da parte dei tecnici di SdP per valutare eventuali interventi di ripristino all’interno della galleria. Alle 9.55 il mezzo dilaniato dalle fiamme è stato rimosso dalla galleria.

La presenza delle squadre di pronto intervento antincendio di Strada dei Parchi, poste a presidio delle principali gallerie e in particolare del Gran Sasso, ha consentito ancora una volta di estinguere a tempo di record un principio di incendio che avrebbe potuto degenerare, pregiudicando la circolazione autostradale per ore. Formate da personale altamente specializzato, le squadre di SdP sono dotate di veicoli speciali, due scooter con bazooka spara-acqua e due pick-up con un serbatoio da 400 litri, per ciascuna delle gallerie più lunghe, e sono capaci di intervenire con la massima prontezza e flessibilità in ogni condizione di traffico e di emergenza.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: