AVEVA IN CASA OLTRE UN CHILO DI DROGA TRA COCAINA E HASCISC: LA POLIZIA DI CHIETI LO ARRESTA

28 Febbraio 2024 13:29

Chieti - Cronaca

CHIETI – La Polizia di Stato di Chieti, nel pomeriggio di ieri, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, ha tratto in arresto un uomo di 36 anni, incensurato, poiché colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, il giovane, all’interno della propria abitazione sita in un Comune limitrofo a Chieti, deteneva circa 900 grammi di cocaina e circa 400 grammi di altre sostanze, quali hashish e marijuana, confezionate in più involucri sotto vuoto e di diverso peso. Gli agenti della Squadra Mobile hanno altresì rinvenuto materiale utilizzato sia per la pesatura che per il confezionamento in dosi dello stupefacente.





Dopo le formalità di rito, l’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Chieti e in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida, è stato arrestato.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: