AVEZZANO: ALTRI DUE GIOVANI RAPINATI IN CENTRO, ARRESTATO 22ENNE

6 Novembre 2022 10:05

L'Aquila - Cronaca

AVEZZANO – Minacciati con un coltello sono stati costretti a consegnare tutti i loro averi, una manciata di euro.

I carabinieri della Compagnia di Avezzano hanno arrestato un 22enne italiano, nella flagranza di rapina ai danni di due giovani appena maggiorenni.

Si tratta dell’ennesima rapina ai danni di adolescenti in centro ad Avezzano. Sono infatti altri tre gli episodi denunciati nei giorni scorsi.

I militari, già in pattugliamento, sono intervenuti sulla segnalazione delle vittime.





Il giovane, durante la fuga, è stato bloccato dalla pattuglia e condotto in caserma. Gli accertamenti da parte del nucleo di operatori intervenuti ha portato all’arresto per rapina .

Il 22enne è stato condotto presso il carcere di Teramo a disposizione della magistratura Avezzanese informata dell’accaduto. Nei prossimi giorni l’udienza di convalida.

Visti gli episodi analoghi accaduti in questi giorni, sul conto del 22enne, ora denunciato in stato di arresto, si stanno svolgendo minuziose indagini per stabilire chiare responsabilità su altri delitti commessi nell’ultimo mese, anche ai danni di minori.

Determinante anche l’apporto dei cittadini e delle vittime che hanno denunciato/segnalato con dovizia di particolari i fatti accaduti in pieno centro cittadino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: