AVEZZANO: ANCOS PROMUOVE “MAESTRI SI DIVENTA”, A SOSTEGNO DEGLI ARTIGIANI COLPITI DALLA CRISI

13 Novembre 2020 09:18

AVEZZANO – Essere al fianco delle imprese artigiane e allo stesso tempo avvicinare i giovani inoccupati al mondo del lavoro. Questi sono alcuni degli obiettivi di ANCoS Confartigianato Avezzano che insieme ai volontari del Servizio Civile Nazionale sta promuovendo il progetto “Maestri si diventa: Giovani per i Giovani contro l’esclusione sociale e la povertà educativa” che si propone di intervenire a tutela dei giovani Neet e dei disoccupati sotto i 25 anni, favorendone l’incontro con i professionisti e artigiani del territorio marsicano.

A causa dell’emergenza Coronavirus che ha posto le imprese in condizione di maggiore fragilità e difficoltà e non potendo organizzare incontri o convegni in presenza, la sede ANCoS di Avezzano, attraverso i volontari del Servizio Civile, ha deciso di coinvolgere i propri artigiani associati che stanno vivendo questo periodo di emergenza, attraverso la realizzazione di video interviste ad hoc. Mediante questi filmati gli artigiani avranno la possibilità di raccontare il proprio mestiere e mostrare un pezzettino della propria arte.

“Il nostro obiettivo – dichiara il segretario provinciale ANCoS, Federico Falcone -è anche quello di promuovere e far conoscere le eccellenze del nostro territorio, ribadire lo spirito d’iniziativa dei nostri artigiani, la loro caparbietà, la loro dedizione al lavoro e la loro capacità di superare le molteplici insidie che giornalmente si trovano ad affrontare nonché’ la loro capacità di rinnovamento per stare sempre al passo con i tempi e di offrire prodotti innovativi e di qualità”.




Il progetto intende promuovere il lavoro artigiano, con particolare riferimento al periodo storico che stiamo vivendo e al contempo coinvolgere i giovani Neet nel relazionarsi con il primo approccio al lavoro, nonché sostenere le imprese artigiane che si trovano ad affrontare particolari criticità derivanti dalla pandemia in corso.

Una volta realizzato, il video sarà pubblicato sui canali social dell’Ente così da essere fruibile a tutti. Per partecipare all’iniziativa è possibile contattare il Comitato Provinciale ANCoS di Avezzano ai numeri 0863-26282/413713 oppure scrivere a [email protected]

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: