AVEZZANO: ARRESTATO SPACCIATORE SORPRESO CON HASHISH E BILANCINO. PER LUI RITO DIRETTISSIMO

4 Novembre 2022 12:52

L'Aquila - Cronaca

AVEZZANO- I controlli antidroga disposti dalla Compagnia Carabinieri di Avezzano hanno portato all’arresto di una persona e al sequestro di stupefacente pronto allo spaccio.

I militari del Nucleo Radiomobile, durante un servizio di pattugliamento hanno arrestato uno straniero 36enne, senza fissa dimora, sorpreso con circa 50 grammi di hashish.





Ancora una volta l’attività condotta dai militari dell’Arma è stata impreziosita dalla collaborazione dei cittadini, i quali hanno segnalato la presenza sospetta dello straniero aggirarsi spesso nei pressi della stazione ferroviaria.

Nel tardo pomeriggio di ieri, l’uomo non è passato inosservato ai carabinieri impegnati nel pattugliamento delle vie cittadine, che lo hanno individuato nel mentre si avvicinava a terze persone intentando uno scambio di verosimile sostanza stupefacente.

L’intervento dei militari è stato immediato, e l’uomo ha tentato la fuga disfacendosi, durante la corsa, di due involucri risultati poi contenere la sostanza stupefacente pari a circa 50 grammi complessivi. Immediatamente bloccato, ha opposto una momentanea resistenza al controllo di polizia, colpendo e spintonando i militari intervenuti. Sottoposto quindi a perquisizione personale, non è stata rinvenuta altra droga oltre quella recuperata in precedenza. Nel contempo, però, è stato ritrovato un bilancino di precisione perfettamente funzionante. L’hashish e il bilancino sono stati sequestrati.





Il 36enne, in base all’accaduto, è stato arrestato nella flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Avezzano, avvisato delle operazioni condotte e valutati quindi i fatti rapportati dal Nucleo Radiomobile, ha predisposto gli atti per procedere nei confronti dell’uomo con rito direttissimo   in Tribunale.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: