AVEZZANO, DIMESSO DALL’OSPEDALE MUORE POCO DOPO: APERTA INCHIESTA

4 Aprile 2021 17:28

AVEZZANO – Il 27 febbraio l’incidente stradale, ieri sera il decesso. Nel mezzo il ricovero in terapia intensiva e poi in altri reparti, prima di essere dimesso nei giorni scorsi.

Come si legge sul quotidiano Info media news, è stato aperto un fascicolo per la morte di Pasquale Neri, 56enne di Avezzano, che si è scontrato con un mezzo appartenente ad una Società marsicana mentre era alla guida della sua bicicletta lungo la Sr Cicolana, il 27 febbraio scorso.

Secondo quanto appreso, l’uomo si trovava ancora immobilizzato a causa di alcune lesioni riportate alle vertebre. Ieri sera è tornato in ospedale lamentando forti dolori all’addome, ma è stato dimesso alcune ore dopo. Alle 21, a causa del persistere dei dolori, è stato nuovamente trasportato all’ospedale. Lì si è spento intorno alle 22.

Ora il pm Elisabetta Labanti ha sospeso le esequie e disposto l’autopsia. La famiglia della vittima è difesa dall’avvocato Crescenzo Presutti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: