AVEZZANO, LUTTO PER LA MORTE DI MANILA FAZI: AVEVA 46 ANNI

17 Maggio 2021 11:29

AVEZZANO – Lutto ad Avezzano per la morte di Manila Fazi, 46enne deceduta a causa di una malattia contro cui combatteva da tempo.

Come si legge sul quotidiano Il Centro, la donna lascia due bambini. In città era conosciuta: dal 2001 lavorava come banconista al Maxi Tigre di Avezzano, dove ogni giorno accoglieva i tanti clienti con il suo dolce sorriso, la travolgente allegria e la disponibilità di sempre.

Conosciuto anche il marito Giammarino, Evangelista, dove oresta servizio come autista della Scav.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: