AVEZZANO: OK A PROGETTAZIONE ESECUTIVA NUOVO ASILO “ORSETTO BERNARDO”, CANTIERE ENTRO FINE NOVEMBRE

30 Settembre 2023 14:21

L'Aquila - Cronaca

AVEZZANO – Entra nella fase operativa, e nel pieno rispetto della tabella di marcia, la realizzazione del nuovo asilo “Orsetto Bernardo” di Avezzano (L’Aquila). Ne danno notizia – si legge in una nota – il vicesindaco con delega ai Fondi Pnrr, Domenico Di Berardino, e l’assessore ai Lavori pubblici, Emilio Cipollone: la Giunta comunale ha infatti approvato la progettazione esecutiva e si appresta, entro il 30 novembre prossimo, a consegnare il cantiere per eseguire i lavori.

LA NOTA COMPLETA

Il finanziamento concesso al Comune di Avezzano nell’ambito del Pnrr ammonta a 1.560.000 euro e, consentirà di realizzare una struttura moderna, con tutti gli spazi e i servizi che le ultime indicazioni e normative in merito prevedono e consigliano, oltre a fonti di energia rinnovabile e sistemi d sicurezza all’avanguardia.





La progettazione è stata aggiudicata alla “Valori Scarl Consorzio Stabile di Roma”, che ha indicato come progettisti per il livello esecutivo “Tda Architettura e Ingegneria Srl – Sintel Engineering Srl”.

Tre aule didattiche-gioco, spazio esterno attrezzato, cupole di copertura dei soffitti in legno, mensa modernissima e adeguata ai bambini oltre alla copertura esterna realizzata con pan-nelli fotovoltaici di ultima generazione, faranno di questo asilo uno dei fiori all’occhiello di Avezzano in tema di strutture dedicate all’istruzione e al gioco dei più piccoli.

“Il progetto del nuovo asilo “Orsetto Bernardo – sottolinea il vicesindaco Di Berardino – è uno degli obiettivi di mandato della nostra amministrazione. Essere riusciti ad ottenere un consistente finanziamento dal Pnrr, relativamente al settore delle opere pubbliche in tema di istruzione, è per noi un vanto”.





“D’altronde – conclude Di Berardino – si tratta di un progetto all’avanguardia che ha cercato di rispettare al 100% le necessità dei bambini coniugate alla vocazione della struttura. È per noi un vanto, nonostante qualche procedura burocratica in più, essere riusciti a rispettare la tabella di marcia che l’Europa impone e riuscire a realizzare un’opera che tanti genitori attendono”.

“Prosegue senza interruzioni o incertezze – afferma l’assessore Ci-pollone – il nostro lavoro di modernizzazione ed efficientamento delle strutture scolastiche della città e delle frazioni. Dalla scuola di Via Puglie alla nuova scuola ‘Giovanni XXIII’ fino ad arrivare agli interventi di riqualificazione dei plessi nelle frazioni, questa ammini-strazione è profonda-mente impegnata a dare alle famiglie della città edifici e servizi scolastici adeguati e all’avanguardia, moderni, sicuri e con tutte le tecnologie più avanzate”-

“È stato un lavoro di dì squadra, sia in giunta che con tutte le risorse degli uffici comunali che, alla fine – conclude Cipollone –, ha dato il risultato sperato, soprattutto per la città e per i nostri concittadini”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: