AVEZZANO, PICCHIA TABACCAIO CONVINTA DI AVER VINTO AL GRATTA E VINCI: POLIZIA SUL POSTO

16 Ottobre 2021 16:35

: Cronaca

AVEZZANO – Credeva di aver vinto al Gratta e vinci ma quando il tabbaccaio le ha detto di no, lei lo ha picchiato.

I fatti sono avvenuti ad Avezzano. Spiega il quotidiano online Abruzzolive, la donna, dicirca 60 anni, memore di quanto accaduto qualche settimana fa, con il famoso tabaccaio napoletano che ha letteralmente scippato a una anziana il biglietto da 500mila euro dandosi poi a una folle e molto cinematografica fuga, ha pensato bene di minacciarlo e poi mettergli direttamente le mani addosso.

A sua discolpa, la signora era davvero convinta di aver vinto e, semplicemente non ha creduto invece alle parole dell’esercente che stava controllando il suo biglietto.

Sul posto, la polizia di Avezzano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: