AVEZZANO, PRESIDENTE ATER E COORDINATORE PROVINCIALE LEGA A DI PANGRAZIO: “CRITICITÀ BEN NOTE”

10 Febbraio 2021 23:46

L'Aquila: Abruzzo

L’AQUILA –  “Siamo a conoscenza delle criticità che riguardano gli immobili dell’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale (Ater), siamo a lavoro da tempo e non ci siamo mai fermati, ma questo il sindaco di Avezzano lo sa!”.

Così in una nota l’avvocato Isidoro Isidori, presidente dell’Ater della provincia dell’Aquila, e il coordinatore provinciale della Lega, Tiziano Genovesi, consigliere comunale di Avezzano, replicano alla nota inviata dal primo cittadino Giovanni Di Pangrazio che ha chiesto di  programmare interventi di manutenzione per utilizzare al meglio le opportunità offerte dal superbonus.

“Al sindaco è stato già chiarito, inoltre, che per gli immobili in proprietà esclusiva Ater abbiamo avviato 10 grandi idee progettuali molte delle quali riguardano proprio Avezzano. Di fronte a questi fatti, rimane ammirazione per la preoccupazione del sindaco della propria città, ma perplessità perché sa bene il sindaco quanto ci stiamo adoperando per risolvere questi problemi – aggiunge – Non è d’altronde un mistero il fatto che vi siano notevolissime difficoltà applicative della disciplina del cosiddetto 110% al punto che sono partiti soltanto pochi interventi”.

“Ringrazio comunque per lo stimolo ad accelerare, sintomo di interesse per la propria città, anche se non mi sembrava necessario”, conclude.

“Le problematiche legate all’edilizia residenziale sono da sempre al centro della nostra attenzione – ribadisce il coordinatore provinciale della Lega – Noi abbiamo ben chiaro il quadro delle abitazioni Ater. Abbiamo avviato già nei mesi della campagna elettorale una interlocuzione con gli inquilini, un  momento di ascolto che non si è mai fermato”.

“Abbiamo una mappatura completa delle attività da portare avanti nel breve, nel medio e nel lungo termine; sappiamo quali sono le priorità da mettere in campo, anche perché questo è il mio mestiere e, in questo caso, non parlo solo da consigliere e coordinatore ma anche da tecnico”, spiega.

“Infine, vorrei rassicurare il primo cittadino sul fatto che ci siamo attivati già da tempo. Il presidente Isidori si è messo a disposizione tempestivamente; siamo in contatto con alcuni rappresentanti degli inquilini che hanno presentato le loro istanze, continueremo a farlo come sempre cercando strade percorribili per soluzioni concrete e reali”, conclude Genovesi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: