AZIONE: MARA CARFAGNA ELETTA PRESIDENTE

19 Novembre 2022 18:42

Italia - Politica

NAPOLI – L’assemblea nazionale di Azione ha eletto Mara Carfagna presidente del partito.

Il voto ha visto esprimersi a favore di Carfagna l’83,8 per cento dei delegati, mentre ha espresso voto contrario il 10,6 e si è astenuto il 5.6 per cento.





“Il populismo vince le elezioni, si gonfia e si nutre di rabbia, paure, insoddisfazioni e preoccupazioni, ma alla prova del governo mostra tutte le sue debolezze, fragilità e contraddizioni. È successo al M5s, alla Lega, credo che accadrà molto presto alla destra e noi dobbiamo farci trovare pronti”, il commento di Carfagna dopo l’elezione nell’assemblea nazionale del partito, in corso a Napoli.

“Scaliamo insieme questa montagna – ha aggiunto- con l’energia e le competenze di cui siamo capaci. Arriviamo in cima, perché là in cima toccherà a noi. Non siamo secondi a nessuno qui c’è la futura classe dirigente di questo Paese. Dobbiamo solo crederci”.





“L’onda del populismo che ha travolto anche il nostro Paese si sta ritirando, proprio da dove era partita. Penso si sarebbe ritirata anche nel nostro Paese se i cosiddetti moderati di casa nostra non tenessero in vita con il respiratore artificiale i sovranisti di casa nostra per ottenere
qualche posto di governo in piu'”.

“È una logica questa dei moderati, dei liberali, dei popolari italiani ruota di scorta dei sovranisti italiani, alla quale mi sono sempre ribellata per convinzione politica e personale profonda e che oggi mi consente di sentirmi a mio agio in una comunità come questa”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: