BALLOTTAGGIO AVEZZANO: CRIPPA, “RAGGIUNGIAMO RISULTATO STORICO, SIAMO A UN PASSO DALLA VITTORIA”

1 Ottobre 2020 18:39

AVEZZANO – “Proviamo a raggiungere un risultato storico. Qualche mese fa non ci avrei creduto, ma evidentemente se una cosa si può sognare, si può fare. E ora siamo a un passo dalla vittoria”.

Lo ha detto il vice segretario federale della Lega, il deputato Andrea Crippa, ad Avezzano in un evento a sostegno di Tiziano Genovesi, coordinatore provinciale dell’Aquila della Lega, candidato del centrodestra, che domenica e lunedì si cimenterà nel ballottaggio contro il candidato civico Giovanni Di Pangrazio.





“La Lega – ha spiegato Crippa – ha raggiunto un grandissimo risultato, merito dell’impegno di tante persone che da tempo ci stanno credendo. Genovesi ha fatto una campagna encomiabile: l’obiettivo ora è vincere per cambiare e provare a garantire più sicurezza ai cittadini che hanno paura di uscire dal portone di casa. Un governo della città all’insegna di meritocrazia, competenza e presenza sul territorio.  Proveremo a vincere fino alla fine, questa comunità se lo merita”.

Quanto ai rapporti con Forza Italia, Crippa ha sottolineato: “l’unione fa la forza. Non facciamo mai questioni di nomi e cognomi, ma solo di programmi. Se pensano come noi che questa città si merita di meglio, sulla sanità, sulla sicurezza, una amministrazione più vicina ai cittadini, sul tribunale, e ci possa essere una collaborazione in una regione dove peraltro governiamo insieme, le porte sono aperte. Poi le scelte si fanno sul territorio. Spero solo di vincere per i cittadini di Avezzano. La stessa politica vale per Chieti e per i suoi cittadini. Dove c’è dialogo, ci sono prospettive e si parla nell’interesse dei cittadini, la Lega non chiude a nessuno. Noi abbiamo una classe dirigente invidiabile. Se messa a sistema si può solo rafforzare. Vogliamo una politica di ascolto, meritocrazia, dialogo”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!