BALLOTTAGGIO CHIETI: DI STEFANO, “FERRARA SOLO CONTROFIGURA, BOCCIATO DA 79 PER CENTO CITTADINI”

25 Settembre 2020 19:45

CHIETI – “Sono meravigliato dalla dichiarazione del dottor Ferrara, evidentemente oggi la visita contestuale del presidente della Provincia Mario Pupillo, dell’onorevole Camillo D’Alessandro, e l’intervento telefonico del senatore Luciano D’Alfonso, lo hanno un po’ sbandato, facendosi così un autogol”.

Così, in una nota, il candidato sindaco del centrodestra Fabrizio Di Stefano, al ballottaggio a Chieti con Diego Ferrara, risponde al candidato del centrosinistra che in una nota oggi lo ha definito “bocciato” dai cittadini e quindi “già perdente”.





“Se (secondo il suo punto di vista) sono stato bocciato dal 61% dei teatini, allora lui lo è stato dal 79%; credo quindi che debba riflettere, così come dovrebbero riflettere i cittadini di questa improvvisa materializzazione a Chieti, di Camillo D’Alessandro, Pupillo e di D’Alfonso via etere, con il coordinamento dell’eminenza grigia Luigi Febo”.

“Ho capito dunque che da domani, il mio ballottaggio sarà contro di questi, e il buon dottor Ferrara, sarà solo una controfigura”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!