BALLOTTAGGIO ROSETO: GINOBLE, “VOTARE CANDIDATO CHE RAPPRESENTA DISCONTINUITA'”

14 Ottobre 2021 12:50

Teramo: ELEZIONI 2021

ROSETO – “Non ho la presunzione di voler indirizzare i rosetani verso un candidato sindaco piuttosto che un altro. Posso solo leggere, da ciò che si è evinto al primo turno, che c’era voglia di cambiamento e discontinuità.
Sono certo che anche al secondo turno i cittadini sapranno scegliere e si orienteranno sul candidato che rappresenta davvero questa discontinuità. Non servono “influencer” in questo momento. Serve serietà e amore per Roseto”.
Lo dice il candidato sindaco di Roseto, Tommaso Ginoble: la sua indicazione di voto  potrebbe essere per il centrodestra di William Di Marco, visto che il civico Mario Nugnes, sostenuto da Azione e dal rivale di Ginoble l’ex deputato Cesare Sottanelli, in vantaggio al ballottaggio del 17 e 18 ottobre, è sostenuto anche senza apparentamenti dal sindaco uscente del Pd Sabatino Di Girolamo. Anche se Ginoble non fa nomi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: