BANCA POPOLARE BARI, ZENNARO: “SERVONO NUOVI INVESTIMENTI E PIU’ CREDITO A PMI DEL TERRITORIO”

23 Febbraio 2021 14:54

TERAMO – “La Banca Popolare di Bari veste oggi dei nuovi panni, ovvero quelli di un istituto di credito a capitale statale “.




Lo ha dichiarato il deputato Antonio Zennaro (Lega) in collegamento all’incontro istituzionale a Teramo sulla Banca Popolare di Bari: “La ristrutturazione, che chiede un importante sacrificio all’Abruzzo con la chiusura di alcune filiali, occorre venga compensato da rinnovate logiche di presenza e vicinanza al mondo economico e imprenditoriale, a partire dalla dotazione di bancomat evoluti multifunzione che consentano un ampio spettro di operazioni, si tenga conto inoltre di quelle che sono le esigenze relative alla lavorazione delle pratiche legate alla ricostruzione, al superbonus e bonus edilizi, alle misure per le start up volute dal Mise. Il taglio dei costi delle sedi si deve tradurre in più investimenti e più credito alle pmi del territorio.”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!