BANDA DI LADRI: DOPO TENTATO COLPO A NAVELLI SI CERCANO PROVE SU FURTI IN CASA NELL’AQUILANO

22 Novembre 2023 09:13

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Al vaglio degli inquirenti ci sono i filmati delle telecamere di videosorveglianza, pubbliche e private: si cerca di ricostruire quante e quali abitazioni siano state ripulite dalla banda di ladri fermata venerdì notte dai carabinieri dopo il tentato furto in una bifamiliare a Navelli (L’Aquila).

I malviventi, quattro albanesi tra i 18 e 25 anni, sono stati trovati in possesso di 1.200 euro in contanti: le forze dell’ordine stanno cercando di individuarne le provenienza del bottino, come riporta Il Centro. Le indagini sono affidate ai carabinieri.





Gli inquirenti hanno disposto anche il sequestro dei cellulari in uso a Aurel Mehmetaj di 18 anni; Silvio Mehmetaj (19); Risjan Mehmetaj (22) e Hamdi Mehmetaj (25) tutti di nazionalità albanese e domiciliati all’Aquila. Dopo la convalida del fermo, sono stati rimessi in libertà con l’obbligo di firma.

Al momento non ci sono state perquisizioni, visto che non è stato ancora possibile individuare le dimore degli arrestati.





I ladri sono stati arrestati grazie alla segnalazione di un uomo che aveva notato strani rumori provenire dall’abitazione del figlio al primo piano di una bifamiliare, per scoprire tre persone che armeggiavano davanti a una finestra, poi fuggite a bordo di un’auto guidata da un quarto uomo.

La banda si muoveva a bordo di un’Alfa Romeo 147 di colore grigio, sequestrata anche questa dagli inquirenti. Nel bagagliaio dell’auto sono stati rinvenuti arnesi da scasso, in particolare una grossa chiave da svito tipo a pappagallo; indumenti di colore scuro e guanti da lavoro probabilmente utilizzati per fare irruzione nelle abitazioni prese di mira senza essere notati e senza lasciare tracce.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web