BELLANTE: TRAGICO INCIDENTE, MUORE 19ENNE, FERITO FRATELLO 18ENNE

13 Novembre 2022 12:18

Teramo - Cronaca

TERAMO – Tornavano a casa dopo una serata trascorsa con gli amici, in pochi secondi il viaggio di rientro si è trasformato in tragedia per due fratelli di Bellante, paese a pochi chilometri da Teramo.

Il maggiore, diciannovenne, alla guida, ha perso il controllo dell’auto in curva, probabilmente a causa del fondo stradale bagnato dalla pioggia, e lo schianto contro un albero non gli ha lasciato scampo.

Nel tremendo urto ha riportato miracolosamente solo ferite lievi il fratello diciottenne che è riuscito a chiamare i soccorsi, purtroppo inutili per il conducente. E’ successo poco prima dell’alba lungo la strada provinciale 16.

Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 da Sant’Omero (Teramo) e della Croce Rossa, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare la morte del ragazzo.

Dennis D’Antonio avrebbe compiuto 20 anni a dicembre. Il fratello, disperato e sotto choc, è stato trasportato all’ospedale di Teramo in codice verde e sottoposto ad accertamenti. I due viaggiavano a bordo di una Renault Modus che percorreva via Capodimonte quando è uscita di strada.

Per ricostruire la dinamica dell’incidente sul posto sono arrivati i carabinieri della locale stazione.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social da parte di amici e conoscenti che si stringono al dolore straziante dei genitori, dei fratelli e della fidanzata.

Su Facebook il gruppo “Sei di Bellante se…”, insieme a tutta la comunità di Bellante, partecipa al dolore della famiglia “per la terribile e inaccettabile perdita del giovane Dennis…vi avvolga il nostro abbraccio”.

La camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale di Teramo, i funerali saranno celebrati martedì pomeriggio a Bellante Paese.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: