BELLE D’ABRUZZO: SAMANTHA, UNA MISS TRA VOLONTARIATO E VIVALDI

Autore dell'articolo: Antonio Oddi

9 Luglio 2013 11:20

CHIETI – Samantha Marcinelli, 20 anni, di San Buono (Chieti), frequenta la scuola di estetista a Pescara ma il suo grande sogno è di calcare le passerelle di alta moda.

Una miss concreta, che bada anche al sociale oltre che ai concorsi di bellezza, che ascolta musica classica e che vuole sposarsi presto e avere subito un bambino.

Ciao Samantha, quali sono state le tue prime esperienze nel mondo della bellezza?

Ho partecipato nel 2010 a Miss Adriatico e poi nel 2013 alla Bella d’Italia, ma quest’anno voglio fare l’esperienza di Miss Italia: un sogno che avevo da quando ero piccola.

Per te quanto è importante essere di bell’aspetto?

Sappiamo tutti che la bellezza è importante per partecipare a concorsi e nel campo della moda, però non è tutto, anche perché i valori principali della vita sono altri: il rispetto per il prossimo, ma soprattutto la famiglia, perché i genitori fanno tanti sacrifici per i loro figli e tante volte non li apprezziamo. Ecco perché la famiglia la metterei in primo piano. Con i miei ho un rapporto bellissimo e continuano ad appoggiarmi in ogni decisione che prendo purché vedano la loro ‘bambina’ sorridere. Però mi chiedono sempre di non avere grilli per la testa e di prendere la vita come viene.

Cosa fai nel tempo libero?

Amo molto ascoltare la musica classica. Preferisco Antonio Vivaldi con le sue Quattro Stagioni, un’opera bellissima che ascolto quasi tutti i giorni. Amo anche fare molto shopping: quasi tutti i soldi che guadagno li spendo per l’abbigliamento, e poi mi piace anche fare lunghe passeggiate sulla spiaggia di mattino presto.

Hai già pensato di crearti una famiglia?

Sì, vorrei sposarmi molto presto, se tutto va bene. Amo i bambini e preferirei averli quando sono ancora giovane per dare loro tutto il mio amore e la mia poca esperienza che sto facendo.

Hai un’ideale di uomo che sposeresti?

Lo vorrei di media statura, moro e senza tatuaggi né piercing, non molto muscoloso, ma soprattutto che mi tenga al centro dell’attenzione e molto romantico.

Di carattere come sei?

Sono una ragazza molto testarda ma molto semplice e socievole, però la cosa che mi piace di più è che ho ottimi rapporti con tutti.

Hai un personaggio famoso a cui t’ispiri?

L’attrice Laura Torrisi, mi dicono tutti che ho una piccola somiglianza e poi è molto brava, come showgirl invece mi piace molto Michelle Hunziker.

Come cerchi di importi nella vita?

Nella maggior parte dei casi essendo testarda, cerco sempre di raggiungere i miei obiettivi e quasi sempre riesco a raggiungerli.

È vero che hai esperienze anche nell’ambito del volontariato?

Sì infatti mi piace stare a contatto con ragazzi disabili e aiutare le strutture come case di riposo e di cura e soprattutto fare molta beneficenza, sicuramente troverò lo spazio per dedicarmi a tutto questo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: