BLATTE E SPORCO DIFFUSO, CHIUSO ‘ALL YOU CAN EAT’ A PESCARA

24 Luglio 2020 14:21

PESCARA – Presenza diffusa di blatte e insetti striscianti, carenze igienico sanitarie e cattiva conservazione di alimenti in un ristorante asiatico 'all you can eat' in zona sud a Pescara.

Le hanno accertate, nel corso di un'ispezione, i Carabinieri del Nas e personale del Sian della Asl: sospensione dell'attività, che non potrà riaprire fino al ripristino di condizioni igienico sanitarie idonee.

Militari e personale Asl hanno accertato la presenza diffusa di insetti, anche in sala ristorazione.




Riscontrate precarie condizioni igienico sanitarie nei locali e utilizzo di alimenti non tracciati. Sequestrati cibo e bevande in cattivo stato di conservazione.

Nelle cucine i Nas hanno trovato alimenti non tracciati e preparati a base di pesce congelati irregolarmente e bevande in cattivo stato. Alimenti e bevande sono stati sottoposti ad attenta valutazione: i congelati presentavano tracce di bruciatura e l'acqua, accatastata all'aperto, era esposta ai raggi solari.

Sul litorale cittadino, poi, i Nas hanno controllato un ambulante che vendeva alimenti in spiaggia: attività abusiva, scattata la sospensione. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: