BOLLETTE GAS INEVASE AL PROGETTO CASE: COMUNE L’AQUILA SCOVA 649 MOROSI PER 272MILA EURO

di Gianpiero Giancarli

28 Maggio 2024 08:25

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Il Comune dell’Aquila ancora a caccia di furbetti o morosi. Stavolta nel mirino ci sono delle persone che non hanno pagato le utenze del gas al Progetto Case e,  dopo alcuni accertamenti. l’ente è arrivato ad alcune conclusioni. Si tratta di annualità riguardanti il periodo 2015-2016.

“Si è deciso”, si legge in una determinazione  dirigenziale  di ieri, “di approvare l’elenco agli atti del Settore contenente i 649 assegnatari degli alloggi del Progetto Case  e Map morosi per le utenze  Gas Riscaldamento e acqua calda sanitaria periodo di calcolo annualità 2016 e/o conguaglio annualità 2015, destinatari di avvisi di accertamento  emessi in seguito all’attività di ricognizione svolta, per un importo complessivo pari ad € 272.893,55, comprensivo della quota interessi e delle spese di spedizione”.





Questo atto è prodromico alle richieste di  restituzione che l’ente locale. Non  si potrebbe opporre la  prescrizione in quanto ci sarebbero già state ingiunzioni di pagamento ma la materia di presta a diverse interpretazioni. E poi ci sono casi di contatori dal discutibile funzionamento ma, per la verità,  anche di altri contatori  danneggiati e messi fuori uso ad arte.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: