BONUS LIBRI: COMUNE DELL’AQUILA STANZIA FONDI PER INCENTIVARE LA LETTURA TRA I GIOVANI

18 Maggio 2024 09:49

L'Aquila - Cultura

L’AQUILA – Promuovere la lettura e valorizzarne la diffusione tra i ragazzi. Con questo obiettivo la giunta comunale, su proposta del sindaco Pierluigi Biondi, ha approvato la delibera per il “Bonus libri 2024”.





L’iniziativa è rivolta a coloro che quest’anno raggiungeranno la maggiore età e sono residenti nel comune dell’Aquila: verrà erogato, pertanto, un voucher di 50 euro che potrà essere utilizzato presso le librerie che aderiranno al progetto. “Quella della lettura è una delle esperienze più appaganti e coinvolgenti, che oltre ad ampliare conoscenze personali apre la mente verso nuovi mondi ed esperienze – spiega il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, che detiene anche la delega alla Cultura –. Un progetto che rientra nel percorso avviato da questa amministrazione comunale, perfettamente coincidente con la sua vocazione, confermata dalla proclamazione dell’Aquila a Capitale italiana della Cultura 2026, una opportunità per rafforzare ulteriormente il processo di ricostruzione sociale e rilancio del territorio. Il buono spesa sarà spendibile presso le nostre librerie: un progetto, pertanto, con cui cultura ed economia si legano a beneficio dell’intera comunità. Ringrazio i consiglieri comunali Enrico Verini e Gianni Padovani per aver condiviso la proposta di stanziamento delle risorse necessarie per sostenere l’iniziativa attraverso un emendamento presentato in fase di approvazione del bilancio dell’ente”.





I criteri per poter richiedere il voucher del “Bonus libri” verranno inseriti in un apposito avviso che sarà pubblicato sul portale istituzionale del Comune.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: