BPER BANCA: SUPERBONUS E CESSIONE DEL CREDITO, CERAMICA E LATERIZIO PROTAGONISTI RIQUALIFICAZIONE

15 Marzo 2021 17:38

L’AQUILA – Conoscere le opportunità derivanti dagli incentivi fiscali qualora si scelgano piastrelle di ceramica, laterizi e ceramica sanitaria italiana nella riqualificazione di appartamenti, condomini e ville singole.

Questo l’obiettivo del convegno in programma giovedì 18 marzo, dalle 15, in modalità zoom, dal titolo “Ceramica e laterizio protagonisti della riqualificazione immobiliare grazie a Superbonus e cessione del credito”, promosso da Confindustria Ceramica e BPER Banca in collaborazione con ANACI – Associazione degli amministratori di condominio – ed ANGAISA – Associazione dei distributori di materiale idro termo sanitario.

Supebonus, Ecobonus, Sismabonus, Riqualificazione Edilizia, Bonus Facciate e Bonus Idrico aprono al proprietario di casa che vuole ristrutturare rilevanti opportunità, la cui conoscenza – sia per gli aspetti fiscali che di destinazioni d’uso dei materiali – è essenziale per poterle cogliere. Vantaggi diventati ora significativamente maggiori grazie alla cedibilità del credito alle banche.

L’incontro vedrà gli interventi di Giovanni Savorani, presidente di Confindustria Ceramica, di Enrico Celin, alla guida dell’Associazione dei distributori di articoli idrotermosanitari ANGAISA, di Francesco Burrelli, presidente nazionale dell’Associazione degli amministratori di condomini ANACI, e di Pierpio Cerfogli, vice direttore generale e CBO di BPER Banca.

La seconda parte, dal taglio tecnico divulgativo, prevede la relazione di Lucia Positano di PwC TLS Avvocati e Commercialisti, sulle peculiarità della normativa e sulle sue modalità di applicazione nel settore ceramico; Alfonsina di Fusco di Confindustria Ceramica che illustrerà i diversi materiali e prodotti disponibili ed i campi di impiego fiscalmente incentivati, mentre Salvatore Torsello, Corporate Finance di BPER Banca, presenterà le opportunità derivanti dallo smobilizzo dei crediti, sia per aziende che per privati e condomini.

L’evento è pensato per tutti gli attori della filiera, protagonisti del processo di riqualificazione edilizia in Italia: industrie produttrici di materiali, distributori, amministratori di condomini e professionisti coinvolti nella progettazione e consulenza discale e contabile. Per partecipare è necessario pre-accreditarsi compilando il format a questo link: https://bit.ly/2NyTNOq.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: