BUSSI, OMAGGIO A MEDICO CADUTO PER SARS E AI SANITARI IMPEGNATI NELLA LOTTA AL COVID

7 Marzo 2021 11:04

BUSSI SUL TIRINO – Il Comune di Bussi sul Tirino (Pescara) ha reso omaggio nel ‘Bosco dei Giusti’ a chi nel corso della vita si è distinto per l’attività umanitaria: l’amministrazione ha collocato un manufatto in pietra in memoria di Carlo Urbani, medico che ha sacrificato la vita nella lotta contro la Sars, e a tutti i medici e operatori sanitari impegnati per combattere il Covid-19.

Una cerimonia senza la partecipazione del pubblico per i protocolli previsti dai Dpcm, ma la cittadinanza potrà vedere l’opera nei prossimi giorni.

Urbani, nato a Castelplanio (Ancona), fu il primo microbiologo a isolare la Sars: morì per infezione in Thailandia nel 2003.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: