BUSSI SUL TIRINO, JEEP SI RIBALTA DURANTE ESCURSIONE: UN MORTO E UN FERITO GRAVE

24 Ottobre 2021 16:30

Pescara: Cronaca

BUSSI SUL TIRINO – Un uomo ha perso la vita, a Pietra Corniale, nella zona di Bussi sul Tirino (Pescara), a bordo della sua jeep, dove viaggiava insieme a un amico, che ha riportato un trauma cranico non commotivo.

Intervenuti sul posto vigili del fuoco, per liberare il corpo rimasto incastrato nella vettura, due squadre di terra del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, ancora impegnate sul luogo dell’incidente, e l’elicottero del 118, con a bordo sanitari e tecnici del Soccorso Alpino

Due amici, entrambi nati a Roma, uno residente ad Ofena, di 65 anni, e uno residente a Lugano, di 63 anni, pilota per una compagnia svizzera, avevano deciso di fare una gita con il fuoristrada. Alla guida del mezzo c’era il pilota e stavano percorrendo un’area sterrata in zona Ciocca del Lupo, presso la località Monte Alto, nel comune di Bussi, quando ad un tratto i due si sono resi conto che non avrebbero potuto proseguire lungo il percorso, perché troppo impervio.

Così il conducente ha cercato di fare inversione e il fuoristrada è finito lungo la scarpata, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, ma non si esclude si sia verificato anche uno smottamento del terreno.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: