CALCIO: A CASTEL DI SANGRO LA NAZIONALE FEMMINILE AZZURRA SFIDERA’ LA CROAZIA

1 Settembre 2021 21:27

L'Aquila: Sport

L’AQUILA – Una partita per la qualificazione alla coppa del mondo del 2023 della nazionale femminile di calcio allo stadio “Patini” di Castel di Sangro (L’Aquila): le azzurre di Milena Bertolini il prossimo 22 ottobre ospiteranno la nazionale della Croazia, dove hanno battuto la Romania nel 2017 e Malta nel 2019.

Ne dà notizia il sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso, che è anche presidente della provincia dell’Aquila.

“L’assegnazione a Castel di Sangro dell’importante incontro internazionale costituisce l’esplicito riconoscimento di sede privilegiata nazionale del calcio – spiega Caruso – Castel di Sangro, comune di 5mila abitanti, ha segnato l’esordio come dirigente calcistico del presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, che nei decenni scorsi ha condotto la squadra, definita Castel di Sangro dei miracoli, in serie B”.

L’Italia debutterà nelle qualificazioni contro la Moldova il 17 settembre prossimo allo stadio ‘Nereo Rocco’ di Trieste, poi la doppia sfida con la Croazia. Il primo confronto si disputerà martedì 21 settembre a Karlovac, il 22 ottobre nel comune dell’Alto Sangro.

Italia e Croazia, che occupano rispettivamente la 14ª e la 56ª posizione del ranking FIFA, si sono finora affrontate due volte, entrambe nel girone di qualificazione al Campionato Europeo del 1997: il bilancio è di una vittoria per le Azzurre e un pareggio.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: