CALCIO, L’AQUILA VINCE LA PRIMA DI COPPA ITALIA: COL PRATOLA DECIDE MICCICHE’

13 Settembre 2020 19:58

L’AQUILA- Sei mesi dopo la brusca interruzione per via dell’emergenza sanitaria, L’Aquila 1927 torna in campo per disputare una gara ufficiale: la gara di andata del Primo Turno di Coppa Italia Eccellenza viene decisa dalla rete di Micciché, giunta nel corso della prima frazione. Risultato che tiene ancora vivi i giochi per i peligni in vista della sfida di ritorno del prossimo 30 settembre.

Bisogna attendere il 22′ per vedere la prima vera azione del match, quando Venneri scalda i guantoni di Di Girolamo. Si tratta del preludio al vantaggio che giunge tre minuti più tardi, quando Micciché da posizione defilata calcia, soprendendo Di Girolamo. Al 28′ Maisto verticalizza per Di Paolo che si presenta a tu per tu con Di Girolamo, abile nel chiudere all’ultimo lo specchio della porta e nel deviare la sfera in calcio d’angolo. Prima del duplice fischio, Nerostellati ad un apsso dal pareggio: conclusione di Rossi che si trasforma in un assist per Mazzaferro il quale va alla conclusione neutralizzata da Domingo Dalmasso. Duello tra questi ultimi che si rinnova pochi secondi più tardi: ad avere la meglio è sempre l’estremo difensore che in tuffo respinge il tiro a giro dell’attaccante peligno.
Nella ripresa, palombella di Maisto per Di Paolo (51′) che si vede respinta la conclusione da Di Girolamo. Al 63′ dal limite di Bisegna, Di Girolamo respinge con i pugni. Pochi istanti più tardi, Schirone si oppone al tiro da distanza ravvicinata di Maisto deviandolo in corner. Nel finale doppia occasione sempre di marca aquilana: prima con una punizione di Bisegna che sfiora l’incrocio, poi con l’incornata di Maisto che si spegne di poco a lato.

L’AQUILA 1927 – NEROSTELLATI 1-0 (1-0)

L’AQUILA 1927: Domingo Dalmasso, Fonti (76′ Lenoci), Cianfrini (53′ Rampini), Lenart, Ricci, Venneri, Micciché, Di Norcia (71′ Altares Diaz), Di Paolo (89′ Di Sante), Bisegna, Maisto. A disp. Chicarella, Passacantando, Lenoci, Fantozzi, Steri, Rosano. All. Cappellacci.

NEROSTELLATI: Di Girolamo, Monacelli, Schirone, Iacobucci, Di Pietrantonio, Di Ciccio, Pelino, Silvestri (73′ Hallulli), Mazzaferro (90+3′ Olivieri), Cissé Papis, Rossi (58′ Spadafora). A disp. Di Cicco G., Pelliccione, Di Cicco F., Rosati, Hallulli, Olivieri, Palmerini, Tessicini. All. Petrella.




ARBITRO: sig. Fantozzi (sez. Avezzano) assistito dai sigg.ri Habazaj (sez. L’Aquila) e D’Orazio (sez. Teramo)

MARCATORI: 25′ Micciché (LAQ)

AMMONITI: Di Paolo (LAQ), Cisse Papis (NER), Spadafora (NER), Hallulli (NER)

NOTE – Gara a porte chiuse. Recupero: 0′, 4′. Corner: 4-0.

Ufficio Stampa L’Aquila 1927

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: