CALCIO: PESCARA, PRIMA DI CAMPIONATO CON L’AVELLINO

3 Settembre 2022 16:11

Pescara - Sport

PESCARA – Si alza il sipario domani sulla serie C che, dopo la mancata iscrizione del Teramo, vedrà il Pescara come unica rappresentante abruzzese.

La rinnovata formazione biancazzurra, guidata da Alberto Colombo, partirà subito con il big match casalingo delle 20.30 con l’Avellino. Per il match con gli irpini out gli infortunati Crecco e Aloi (che è anche squalificato).





Questa mattina ha parlato allo stadio (dove ad incoraggiare la squadra c’erano diversi tifosi) il tecnico Alberto Colombo.

“Finalmente si gioca. Abbiamo grandi motivazioni e voglia di giocare davanti al nostro pubblico. Oggi i tifosi ci hanno dimostrato vicinanza e chiesto di onorare la maglia. Arriviamo alla partita con l’Avellino, con un buon livello di preparazione con dei calciatori pronti e altri che devono entrare in forma. Quello di domani sarà un big match. Alla fine vincerà solo chi sarà più determinato”.





Il tecnico pescarese parla di avversario di rango: “L’Avellino, è una squadra simile alla nostra, con una rosa forte qualitativamente. Sarà una gara difficile come tutte. Il nostro mercato? Negli ultimi giorni abbiamo colmato delle lacune sia a livello numerico sia a livello di caratteristiche. Adesso siamo tanti e dovrò decidere bene per chi scenderà in campo. Per domani ho ancora dei dubbi sulla formazione”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: