CALCIO, PESCARA RIMANEGGIATO DOMANI CON L’EMPOLI: ODDO, “IL COVID? CALCIO NON PUO’ FERMARSI”

16 Ottobre 2020 19:54

PESCARA – Sarà un Pescara rimaneggiato quello che domani alle 16 all’Adriatico affronterà l’Empoli dell’ex Mancuso. Oddo infatti dovrà rinunciare agli attaccanti Ceter e Asencio e anche ad Antei, Di Grazia e Bellanova. Tornerà disponibile Balzano.

Il tecnico abruzzese non nasconde un po’ di disappunto: “Adesso avrebbe fatto comodo una alternativa in più anche se in attacco abbiamo giocatori importanti.

Non dobbiamo vincere il campionato ma non soffrire come lo scorso anno. Sono soddisfatto del mercato. L’Empoli? È un’ottima squadra, sicuramente tra le più attrezzate del torneo. La considero una delle formazioni accreditate per la vittoria del campionato”.





Oddo si aspetta miglioramenti dai suoi ragazzi: “Mi aspetto una crescita generale e anche nella lettura delle gare. Alcuni giocatori hanno bisogno di un po’ di tempo. Devo cercare di dare equilibrio alla squadra”.

Infine l’emergenza sanitaria: “Il calcio non può permettersi di fermare. Se la situazione dovesse peggiorare, credo buche il ritiro permanente delle potrebbe essere una soluzione valida per cercare di andare avanti”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!