CALL CENTER L’AQUILA: AD ABRUZZESE TECNOCALL ACEA8CENTO, LAVORATORI SALVI

29 Agosto 2019 16:03

L’AQUILA – La società abruzzese Tecnocall Srl si è aggiudicata il lotto 2 della gara indetta da Acea8Cento per il servizio di gestione in overflow ed in overtime delle attività di contact center e di back-office di Acea8Cento, per un appalto della durata di due anni nella città dell’Aquila con applicazione della clausola sociale per la tutela dei lavoratori.

La Tecnocall è una realtà operativa con ultradecennale esperienza e che ha sedi all’Aquila, Avezzano (L’Aquila) e Pescara, che opera nel settore del Business Process Outsourcing per primarie aziende nazionali sia pubbliche che private, società di telecomunicazioni, di fornitura e distribuzione gas ed energia, istituti bancari ed assicurativi.

L’amministratore unico della Tecnocall è l’abruzzese Gesualdo Ranalletta.





In attesa degli ultimi adempimenti, lo stesso Ranalletta si è detto “Molto soddisfatto per l’esito della gara”.

“Non nascondiamo, inoltre – ha aggiunto l’amministratore unico – l’enorme soddisfazione per l’applicazione della clausola sociale ai dipendenti interessati secondo il perimetro indicato nel bando e alle stesse condizioni economiche. Il tutto, senza costi aggiuntivi per i lavoratori che continueranno le proprie attività nello stesso sito produttivo dell’Aquila ove sono, finora, impiegati presso l’appaltatore uscente”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!