CALL CENTER L’AQUILA: UILTEMP, ”GARANTIRE RINNOVO CONTRATTI”

21 Ottobre 2019 18:05

L'AQUILA – In prossimità del cambio appalto su Commessa Inps la Uiltemp Abruzzo – categoria della Uil che tutela e rappresenta i lavoratori somministrati, firmataria del CCNL Somministrazione -, esprime preoccupazioni sul fronte occupazionale per i lavoratori in somministrazione attualmente occupati presso le aziende Transcom e Consorzio Lavorabile uscenti dalla gara Inps, Inail, Equitalia.

“La Uiltemp Abruzzo – si legge in una nota -, sostenendo le posizioni delle Segreterie Provinciali Fistel Cisl, Slc Cgil e Uilcom Uil espresse nella conferenza stampa del 16 settembre scorso, mostra forte preoccupazione per il percorso di continuità occupazionale dei lavoratori somministrati che sembra essere pieno di ostacoli e non scontato”. 





“Per evitare l’esclusione dei lavoratori – prosegue la nota -, invita Consorzio Lavorabile e Transcom a mantenere e quindi rinnovare i contratti scadenti il 30 ottobre consentendo loro di essere in forza al momento del cambio del gestore della commessa e rendendo quindi più agevole il loro passaggio. Le conseguenze sociali che una scelta diversa produrrebbero in un territorio come quello aquilano sono impensabili”.

“Pochi giorni fa è stato firmato il rinnovo del CCNL della Somministrazione che delinea regole più precise a tutela di tale categoria di lavoratori, anche rispetto alla clausola sociale da applicare nei casi di cambio Appalto; pertanto, per agevolare la continuità lavorativa rispettando la professionalità acquisita dai somministrati Transcom e Lavorabile nella commessa Inps, Inail, Equitalia e per scongiurare lo spauracchio del turnover che tanto penalizza la categoria, la Uiltemp Abruzzo chiede un incontro urgente con l'azienda entrante Comdata, con l’Inps e con le Apl coinvolte per confermare la volontà da parte di tutti gli attori coinvolti di mantenere intatto il perimetro occupazionale anche per i lavoratori somministrati in un territorio pesantemente gravato da una problematica lavorativa importante”, conclude la nota.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!