CAMPLI: E’ MORTA DONNA FERITA ALLA TESTA DA COLPO DI PISTOLA, ESCLUSA PISTA DELL’OMICIDIO

2 Novembre 2021 09:39

Teramo - Cronaca

CAMPLI – E’ morta Rachele Giannobile, la 33enne gravemente ferita alla testa due giorni fa da un colpo di pistola partito dalla sua pistola, regolarmente detenuta. La tragedia è nella sua camera nell’abitazione della frazione Campiglio di Campli, in provincia di Teramo. Inutile l’operazione di urgenza al Mazzini.

Dopo la dichiarazione di morte cerebrale da parte dei medici hanno autorizzato l’espianto degli organi della figlia.

La procura esclude l’ipotesi dell’omicidio, nel luogo della morte non c’erano altre persone, hanno confermato le indagini.

Le ipotesi sono dunque un gesto estremo o un colpo partito accidentalmente dall’arma, acquistata  il 29 ottobre ha acquistato in un’armeria, assieme a 200 cartucce calibro 22, con regolare comunicazione ai Carabinieri. I genitori conviventi erano però all’oscuro di questo acquisto.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: