CAMPOTOSTO: SORPRESO A SFRECCIARE CON LA MOTO OLTRE LIMITI VELOCITA’, SCATTA MAXIMULTA

18 Giugno 2024 14:43

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Sorpreso a viaggiare ben oltre 71 chilometri orari il limite consentito, sulla SS80 in località Cermone e Campotosto, si è visto la patente ritirata: un motociclista sarà soggetto al pagamento di una sanzione fino a 3.382 euro, con sospensione della licenza di guida da 6 a 12 mesi. Si intensificano, specie nel fine settimana, i controlli della Polizia dell’Aquila, predisposti per contrastare l’eccessiva velocità ed i comportamenti scorretti di tanti utenti della strada, soprattutto motociclisti che, nel periodo estivo prediligono le strade di montagna della provincia.

Tre le patenti ritirate nel weekend dopo gli accertamenti con il telelaser.





Allo stesso tempo, gli agenti della polstrada di Carsoli hanno pattugliato la SS5 nei comuni di Tagliacozzo e Carsoli, fermando 28 motociclisti ed elevando cinque sanzioni. In particolare, due centauri viaggiavano con mezzi equipaggiati con dispositivi non conformi alle previsioni del codice della strada e, pertanto, sono stati multati. Altri due conducenti di moto non avevano con sé i documenti prescritti e, di conseguenza, sono stati sanzionati. Un quinto motociclista, sorpreso a effettuare un sorpasso a destra, oltre alla sanzione amministrativa prevista si è visto decurtare 5 punti dalla patente.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: