CAOS AL PRONTO SOCCORSO DI PESCARA, MINACCIA PERSONALE CON SIRINGA: DENUNCIATO 51ENNE

9 Novembre 2022 14:04

Pescara - Cronaca

PESCARA – Dopo avere avuto una discussione per futili motivi con il personale addetto alla vigilanza, ha estratto una siringa con la quale ha minacciato i presenti, per poi dileguarsi subito dopo.

La Squadra Volante, ieri mattina, è intervenuta al Pronto Soccorso di Pescara, per una segnalazione da parte del personale addetto alla vigilanza, che ha indicato la presenza di un soggetto aggressivo.

L’uomo, di 51 anni, è stato denunciato per minaccia aggravata.





Richiesto l’intervento al 113, sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante della Questura di Pescara. Raccolta la testimonianza dei presenti e delle persone che hanno assistito all’aggressione, gli agenti hanno immediatamente attivato le ricerche rintracciando immediatamente il 51enne.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: