PARCHEGGI IN CENTRO ALL’AQUILA: ROMANO E ROTELLINI, “LEGA CHE GOVERNA, SI LAMENTA E CONFERMA CAOS”

22 Febbraio 2024 12:43

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “La Lega interviene sui parcheggi in centro storico. Un partito di governo che esprime l’assessora alla Polizia Municipale  aquilana, svariati esponenti che si sono succeduti all’urbanistica e una ex assessora alla mobilità cittadina di Fratelli d’Italia, responsabile della redazione più lunga del Piano Urbano di Mobilità che si ricordi, si lamenta dell’ invivibilità del centro storico targato Biondi e Daniele. E lo fa a quindici giorni dalle elezioni regionali”. Lo dicono i consiglieri comunali di opposizione Romano e Rotellini.





“Pur di marcare un distinguo da Fratelli d’Italia, la Lega riprende le proposte dell’opposizione, come la riduzione del biglietto di sosta a Porta Leoni, quando addirittura non si spinge a chiedere l’accelerazione delle procedure per progetti definanziati e stravolti negli anni anche con il loro benestare di Giunta. Oggi un parcheggio interrato a Porta Leoni avrebbe alleggerito di molto la pressione della richiesta, ma questa amministrazione non è stata all’altezza del progetto”.





“La verità è che parcheggi adeguati a servizio del centro storico non ci saranno per lungo tempo ancora e nel mentre, con i lavori di pavimentazione della piazza, di Corso Federico II, di piazza Palazzo e piazza del Teatro, il centro sarà completamente interdetto alle auto. Quanto sono effimeri adesso i progetti di rilancio del centro commerciale naturale targato Lega, con le frasi dei film sulle vetrine degli esercizi commerciali? Gli incontri dell’ultimo minuto con il sindaco e con il vice sindaco delle frivolezze, potranno mai portare a una soluzione alla marea di disastri che la mancanza di programmazione di questa amministrazione ha prodotto in questi anni? Quando si abbasseranno le serrande dei negozi per fallimento ci affiggeranno una frase da film? Suggeriamo il Titanic”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: