CAPPADOCIA, IL COMUNE DONA UN UOVO AIL A TUTTI I BAMBINI

3 Aprile 2021 13:14

CAPPADOCIA – In occasione delle festività Pasquali, i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Cappadocia (L’Aquila) hanno consegnato le uova di Pasqua a tutti i bambini del paese. Un’importante iniziativa di beneficenza rivolta all’Ail-L’Aquila, realizzata dalla consigliera Silvia Federici, con il sostegno di tutti gli amministratori.

“Costruire una comunità vuol dire anche prendersi cura della crescita, della socialità, delle relazioni e di tutti gli aspetti di vita quotidiana dei bambini – afferma la consigliera Federici – Questa idea ha un duplice valore: regalare un momento di gioia ai nostri piccoli concittadini che più di tutti soffrono questo momento di chiusura, ma è anche un modo per sostenere un’importante associazione del territorio come l’Ail di L’Aquila che si impegna da sempre nella lotta contro la leucemia ed è vicina alla sofferenza dei malati e delle loro famiglie. Una scelta che ho condiviso con tutta l’amministrazione e con il sindaco Lorenzo Lorenzin che ringrazio per la sensibilità dimostrata verso questa iniziativa”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: