CARABINIERI IN LUTTO, MUORE A 56 ANNI LUOGOTENENTE BRUCOLI. IL CORDOGLIO DEL SINDACO DI FOSSACESIA

25 Ottobre 2021 17:39

Regione: Cronaca

FOSSACESIA – “Una scomparsa che mi addolora profondamente”.

Sono le prime parole pronunciate dal Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio alla notizia della improvvisa morte di Roberto Brucoli, 56enne, luogotenente con carica speciale in servizio al Nucleo radiomobile Carabinieri di Giulianova.

“Sono davvero rattristato perché con Roberto si era instaurato un grande e bel rapporto d’amicizia. Era molto legato a Fossacesia – ricorda Di Giuseppantonio – e me lo dimostrava ogni qualvolta ci sentivamo o avevamo occasione di vederci, informandosi su qualsiasi cosa riguardasse la nostra città, dove è stato maresciallo della stazione per diversi anni. Perdiamo un uomo e un rappresentante dell’Arma dei Carabinieri davvero speciale, sempre pronto a servire la comunità con impegno e dedizione, e lo dimostrano le sei missioni all’estero in scenari di guerra tra Afghanistan e Iraq. A nome dell’intera Amministrazione comunale e della città tutta di Fossacesia, esprimo le mie più sentite condoglianze alla moglie Margaret e ai suoi figli Gabriele e Roberta“.

Il sindaco Di Giuseppantonio, parteciperà domani mattina ai funerali che si celebreranno nella chiesa di San Pietro apostolo, a Giulianova, città nella quale si era stabilito da anni con la sua famiglia e dove prestava servizio nella locale Compagnia dei Carabinieri.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: