CARCERI ABRUZZO: CIFALDI, “SOVRAFFOLLAMENTO IN 6 SU 8”

21 Febbraio 2024 18:29

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – “Degli istituti di pena abruzzesi, non abbiamo sovraffollamento nel carcere di Vasto e nel carcere di Avezzano. Sono due livelli differenti e quando parliamo di contenimento strutturale rispetto al potenziale possiamo escludere Vasto e Avezzano, mentre per gli altri istituti ad esempio Pescara soffrono molto sovraffollamento come tutto il resto. Altro problema sarà Sulmona nel prossimo futuro in quando sarà ampliato un nuova padiglione che ospiterà ulteriori 250 detenuti quindi è un grande problema. Però il Governo ha dato assicurazione di nuovi ingressi di personale e potenzialmente anche di sostegno economico e di adeguamento strutturale delle carceri”.





Così il garante dei detenuti della Regione Abruzzo, Gianmarco Cifaldi, parlando, a margine della visita nel carcere di massima sicurezza in località Le Costarelle a Preturo, frazione del comune dell’Aquila, del fenomeno del sovraffollamento.





“Tutti i carceri italiani hanno tensioni interne – ha spiegato – nello specifico Pescara, soffre di molto sovraffollamento, la scorsa settimana erano ben 415 ristretti a fronte di una capienza regolamentare di 279 già questo vi fa comprendere e come dire la tensione si può determinare internamente. Nessuno ha la bacchetta magica, ovviamente è stato chiesto uno sfollamento che è stato attuato quindi adesso siamo sotto i 400 che è un bel risultato”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: