CARO ENERGIA, FEBBO: “IN SCENA L’ENNESIMO TEATRINO DEL CENTROSINISTRA SENZA PROPOSTE”

17 Novembre 2022 17:53

Regione - Consiglio Regionale, Politica

L’AQUILA – “Anche oggi abbiamo assistito al solito teatrino delle opposizioni in sede di Commissione Bilancio. Trincerandosi dietro il demagogico e pretestuoso rigetto da parte della maggioranza di voler destinare risorse all’emergenza energetica e di un fantomatico maxi emendamento, hanno inscenato a uso dei media e dei social media una vera e propria sceneggiata: il solito Domenico Pettinari si è  presentato con un plico di emendamenti, abbinato alla solita foto da mettere in rete che però, guarda caso, non dovevano e soprattutto non potevano essere presentati; il tutto accompagnato dagli interventi logorroici  di Silvio Paolucci impegnato ormai solo a cercare di realizzare il famoso ‘campetto largo’ PD – 5stelle”.





Lo fa sapere, in una nota, il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Mauro Febbo.

“C’è da chiedersi perché i rappresentanti delle opposizioni non presentino un loro un disegno di legge con il quale indicare quali e quante risorse stanziare, a chi indirizzare i fondi  (famiglie, imprese, agricoltori ecc.) e con quali modalità. Parlano di milioni di euro disponibili ma poi non dicono dove e come individuarli”, osserva Febbo.





“Eppure -sottolinea – compito dei Consiglieri regionali è proprio legiferare; peraltro, oltre ai propri consulenti, possono fruire di un vero e proprio  esperto, il già assessore Bilancio e Sanità Paolucci che sicuramente sarebbe in grado di fare quanto ci si aspetta. Di fatto la Commissione Bilancio si è tenuta regolarmente, sono stati approvati i progetti di legge e giovedì prossimo ci sarà il Consiglio regionale. La maggioranza di centrodestra, con i fatti, va avanti nell’interesse degli abruzzesi”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: