CASA: CHIODI, UNA LEGGE CHE MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA VITA

11 Agosto 2009 00:00

- Politica








CASA: CHIODI, UNA LEGGE CHE MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA VITA

L’Aquila, 12 ago – “Una legge che consente l’uso di tecniche di costruzione innovative e rispettose dell’ambiente, a vantaggio dei cittadini e delle città che potranno essere più vivibili ed ecocompatibili e che consentirà di migliorare le condizioni di vita nelle città”. Con queste parole, il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, ha presentato oggi alla stampa la legge sugli interventi regionali a sostegno del settore edilizio approvata lo scorso 4 agosto dal Consiglio regionale e in corso di promulgazione. “Sostenere il settore edilizio attraverso interventi finalizzati al miglioramento della qualità architettonica, energetica ed abitativa; e al tempo stesso preservare e riqualificare il patrimonio edilizio esistente nel rispetto dell’ambiente e dei beni storici culturali e paesaggistici nonchè nel rispetto della normativa sismica”. Chiodi: “questa legge nasce anche con un secondo intento: quello di rilanciare un settore economico in difficoltà e di rilevante impatto sul tessuto sociale e produttivo del intero paese”. Il presidente della Regione rigetta le accuse rivolte da una parte politica tendenti a identificare la legge approvata come un provvedimento che favorisce la speculazione e il degrado del territorio: “è in errore chi ritiene che si possa contemperare lo sviluppo economico, con la stasi delle ettività produttive”. “Quella approvata dal consiglio regionale, non è una legge che favorisce la speculazione, ma un provvedimento che favorisce i cittadini e gli imprenditori la cui funzione sociale e ormai riconosciuta da tutti”.
Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: