CASOLI: RICOVERATA CON FEBBRE ALTA, MUORE A 43 ANNI ATTRICE MONICA CARMEN COMEGNA

3 Febbraio 2023 10:38

Chieti - Cronaca

CASOLI – È morta a 43 anni l’attrice Monica Carmen Comegna, originaria di Casoli. La donna si è spenta ieri mattina in ospedale a Lanciano dove era ricoverata in seguito ad un improvviso malore che l’aveva colpita di ritorno da un viaggio in treno

Lascia una bambina di nome Nina, i genitori Donato e Rosanna, il compagno Enrico, il fratello Mauro, la nonna Giuseppina.





Nei giorni scorsi, mentre era sul treno Roma-Pescara per tornare a casa, il convoglio tra Carsoli e Tagliacozzo è stato costretto a fermarsi a causa di una smottamento del terreno. L’attrice avrebbe così preso molta pioggia, arrivando poi alla febbre alta. A seguire il ricovero in ospedale a Lanciano, con il peggioramento delle sue condizioni di salute, e nonostante lo sforzo dei medici, non c’è stato nulla da fare.

Una carriera nel cinema, la sua, iniziata a Roma tra la fine degli anni Novanta e i primi anni Duemila, nel film drammatico ‘Terrarossa’ di Giorgio Molteni dove Monica interpretava Cicca e, poco dopo, in ‘South Kensington’ di Carlo Vanzina nel ruolo di Benedetta, assieme a Naike Rivelli, nel cast c’erano Rupert Everett, Elle Macpherson ed Enrico Brignano. Recitò anche nel film tv ‘L’altra donna’, con Alessio Boni ed Anita Caprioli.

 





 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: