CASTEL DI SANGRO: INAUGURATA NUOVA SEDE CONFAGRICOLTURA

12 Gennaio 2024 16:58

L'Aquila - Cronaca, Gallerie Fotografiche

CASTEL DI SANGRO – Alla presenza di un centinaio di agricoltori e allevatori dell’Alto Sangro il presidente di Confagricoltura L’Aquila, Fabrizio Lobene, il vicepresidente Fabio Spinosa Pingue ed i consiglieri di zona della Valle Peligna e Alto Sangro Alessandro Tamburro e Bruno Rosso hanno inaugurato la nuova sede zonale a Castel Di Sangro, in Via Degli Artigiani, 16 presso il Consorzio P.M.I.

Ha presenziato all’evento il presidente della Provincia dell’Aquila e sindaco della Città Angelo Caruso.





Rivolgendosi ai nuovi associati il presidente Lobene ha voluto ringraziarli per la fiducia che hanno voluto accordare a Confagricoltura L’Aquila: “È chiaro che la scelta è frutto della vostra stima, considerazione e fiducia nei confronti del dottor Marco di Carlo che vogliamo qui ringraziare per il lavoro svolto e al quale daremo tutti i mezzi e gli strumenti necessari per soddisfare al meglio le vostre esigenze aziendali. L’attività che svolgiamo non può e non deve fermarsi alla fornitura dei servizi, occorre impegnarsi sempre di più per contrastare le politiche agricole portate avanti dall’Unione europea che stanno penalizzando il nostro settore ed in particolare quello zootecnico. Dobbiamo essere pronti anche in Italia a fare quello che già stanno facendo in Germania. Non siamo abituati a fare proclami ma ad ascoltare le imprese e agire nel solo loro interesse”.

Il presidente della Provincia e Sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso ha portato i saluti della città: “sono contento per questa nuova realtà, voglio ringraziare la dirigenza della Confagricoltura per aver aperto una vera e propria sede zonale nella nostra città a servizio delle imprese e nel luogo delle imprese. Un investimento coraggioso in queste aree difficili della Provincia dell’Aquila che darà servizi avanzati e tutele sindacali alle numerose imprese agricole e zootecniche di tutto l’Altro Sangro”.





Assente alla cerimonia per motivi di salute il direttore Stefano Fabrizi, sostituito dalla vicedirettrice Kathia Alfonsi, accompagnata dai responsabili degli uffici centrali e periferici di Confagricoltura L’Aquila.

L’occasione è stata utile per illustrare ai nuovi associati la struttura operativa dell’Organizzazione i servizi offerti ed il modo di operare

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: