CASTELLI, ZENNARO: “COSTITUITO INTERGRUPPO PARLAMENTARE PER RILANCIO CITTA’ DELLA CERAMICA” 

16 Dicembre 2020 13:05

CASTELLI – Si è costituito in questi giorni l’intergruppo parlamentare per le città della ceramica artistica e tradizionale con l’adesione di circa trenta deputati, tra cui Antonio Zennaro eletto in Abruzzo, che lavoreranno con l’obiettivo di mettere in campo iniziative, anche sul piano legislativo, di tutela e rilancio di questo settore e delle città della ceramica riconosciute dal Mise e distribuite in tutto il territorio nazionale, tra cui la città di Castelli.

“Il comparto dell’artigianato sta attraversando delle serissime difficoltà da anni, aggravate dalla pandemia che nel Centro Sud si somma all’emergenza degli eventi sismici e dello spopolamento delle aree interne. Il rischio è di vedere scomparire tradizioni ed antiche maestranze, le botteghe artigiane dei nostri maestri ceramisti sono espressione di cultura, storia, identità e sapienza che si tramandano da generazioni – dichiara il deputato Antonio Zennaro e aggiunge – . L’intergruppo si occuperà di portare sul tavolo proposte concrete, come la semplificazione e riqualificazione del marchio, la lotta alla contraffazione, priorità per tutte le eccellenze del nostro Made in Italy, la riqualificazione delle politiche formative per i giovani, la promozione e l’incremento dell’export, interventi che abbiano effetti nell’immediato con una visione di lungo periodo.”

E conclude – “In questo clima dispiacciono le polemiche, per lo più sterili, sul presepe monumentale dell’Istituto d’arte di Castelli esposto in piazza San Pietro, stiamo parlando di un’opera storica e allo stesso tempo contemporanea, nel linguaggio e nel simbolismo religioso, così come nella capacità, evidentemente, di far parlare di se. Un motivo di orgoglio per l’Abruzzo e soprattutto per la realtà di Castelli, per i suoi maestri e per i suoi studenti.”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: