C’E’ POSTA PER TE: DALL’ABRUZZO UN ESEMPIO DI FORZA E CORAGGIO, LA STORIA DI IDA E LA SUA FAMIGLIA

5 Febbraio 2023 10:21

Italia - Cronaca

MAGLIANO DE’ MARSI – “È grazie al vostro amore se ho affrontato le terapie. È grazie al vostro amore se sono qui”.

Ieri sera a “C’è Posta per te” l’esempio e il coraggio di una famiglia che ha emozionato il pubblico e i tanti telespettatori del noto programma condotto su Canale 5 da Maria De Filippi.

A raccontare la sua storia è stata Ida Maurizi, di Magliano de’Marsi (L’Aquila), che a 27 anni è riuscita, anche grazie all’amore e al sostegno dei suoi genitori, Roberta e Maurizio, e sua sorella Martina, a lottare e sconfiggere un tumore.





Ida ha scoperto la malattia nel 2020. Mentre faceva la doccia ha sentito una pallina vicino al seno. La diagnosi è stata quella peggiore, un tumore. I genitori per lei si sono annullati, la madre ha smesso di lavorare.

E ripercorrendo quei difficili momenti ha ricordato ancora: “Ho cominciato a maltrattare tutti, devo chiedere scusa a mia madre, mio padre e mia sorella”, ha detto la ragazza. “Mi sono comportata male e non lo meritavano”, da qui l’idea di chiedere scusa e ringraziare la sua famiglia.

“Vi dedico la mia guarigione perché senza saperlo siete stati la mia guarigione”, ha detto la ragazza. “Ho la fortuna di essere guarita e di poter guardare indietro. L’unica cosa positiva sono mia madre, mio padre e mia sorella”.

In studio, a sorpresa, anche la campionessa olimpica Federica Pellegrini con il marito ed allenatore di nuoto Matteo Giunta.





Pellegrini, in lacrime, ha raggiunto la famiglia dopo aver sentito la loro storia: “Ci avete fatto emozionare. Ci siamo sposati da poco e per noi siete un esempio. È nelle difficoltà che si vede la famiglia, nelle difficoltà vorremmo essere forti come voi. Vi faccio i complimenti. Siete una forza. Anche noi abbiamo due belle famiglie, la vostra storia è terribile, comune alla nostra famiglia. La sfiga ci vede benissimo e può metterci in difficoltà, ma se dietro si hanno persone che ci stanno vicino, si riesce a superare anche quello”.

E Matteo Giunta: “La vita è un bellissimo viaggio, a volte ci mette a tappeto, ma la fortuna è avere persone che ci aiutano a rialzarci. Come dice Ida, la sua forza siete voi”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: