CENTRI IMPIEGO ABRUZZO, QUARESIMALE A D’ALFONSO: “SU PNRR E ASSUNZIONI POCO INFORMATO”

27 Marzo 2023 20:01

Regione - Lavoro, Politica

L’AQUILA – “Il Piano di potenziamento dei Centri per l’impiego è assolutamente in linea con gli obiettivi fissati dall’Unità di Missione 5 che gestisce i fondi PNRR per quanto riguarda i Cpi”.





Lo afferma in una nota l’assessore regionale alle Politiche del Lavoro, Pietro Quaresimale, rispondendo all’onorevole Luciano D’Alfonso che ha presentato un’interrogazione al ministro del Lavoro, Maria Elvira Calderone. (Qui il link)

“Gli uffici regionali hanno presentato a fine dicembre, secondo quanto stabilito dal cronoprogramma fissato dall’Unità di Missione, un rendiconto dettagliato sullo stato di avanzamento delle attività e sull’avanzamento fisico delle stesse. Il Ministero non ha rilevato alcuna deficienza sul rapporto stesso, confermando l’allineamento dell’Abruzzo con quanto affidato dal PNRR”.





“Destano invece non poche perplessità – prosegue Quaresimale – i rilievi che l’onorevole D’Alfonso fa in materia di assunzione di nuovo personale per il potenziamento degli uffici, che dimostrano superficialità dovuta soprattutto ad un’informazione frammentaria e di ‘seconda mano’. Se l’onorevole D’Alfonso avesse chiesto direttamente al sottoscritto avrebbe saputo che delle 124 assunzioni previste dalla Giunta per il potenziamento dei Cpi ne sono state perfezionate, ad oggi, 105, di cui 50 a tempo determinato e 55 a tempo indeterminato. Gran parte del personale assunto è stato dislocato nei Centri per l’impiego, mentre una parte all’interno del Dipartimento Lavoro con competenze di politiche attive e Cpi”.

“A breve provvederemo a raggiungere la quota di assunzioni prevista nel piano della Giunta. Per la riorganizzazione, invece, i sindacati dopo le prime perplessità, hanno convenuto, nell’ultima riunione, che si tratta di una riorganizzazione ambiziosa che ha sua specifica funzionalità. Situazione ben diversa rispetto al passato non tanto recente quando sono state fatte riorganizzazioni e i sindacati solo stati solo consultati”, conclude Quaresimale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: