CENTRODESTRA IN PIAZZA: PAOLUCCI (PD), ”MARSILIO SI SCUSI CON MATTARELLA”

19 Ottobre 2019 18:13

PESCARA – “Le affermazioni di Marsilio su Mattarella sono un grave scivolone istituzionale e dimostrano ancora una volta che è un amministratore assente, che non ha chiara la differenza che passa tra l'essere presidente della Regione Abruzzo e il componente della segreteria del partito della Meloni“.

Lo fa sapere in una nota il capogruppo al Consiglio regionale del Pd Silvio Paolucci.

“Si scusi Marsilio con il presidente Mattarella che ci rappresenta tutti e che lui solo qualche giorno ha accolto e accompagnato durante la visita istituzionale a Tagliacozzo e si ricordi che il rispetto ai rappresentanti dello Stato e alla Costituzione su cui anche lui ha giurato, non scade davanti a una piazza urlante”.

“E si scusi anche con gli abruzzesi, che hanno bisogno di qualcuno che si occupi dei loro problemi e non di un presidente che crea tali imbarazzi, o che impiega il tempo del suo impegno istituzionale esclusivamente per temi di politica nazionale passando da un comizio all'altro convocato da Salvini e Meloni”, conclude Paolucci.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: