CEPAGATTI: ARRESTATO MINORENNE PER SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

10 Novembre 2022 10:49

Chieti - Cronaca

PESCARA – I carabinieri della Stazione di Cepagatti, hanno tratto in arresto un 17enne poiché trovato in possesso di circa 40 grammi di sostanza stupefacente del tipo Hashish.

Durante un servizio esterno, la pattuglia dei carabinieri nota un giovane che non è del posto, girare per delle strade poco lontano dal centro.

I militari decidono così di fermare il ragazzo per capire se avesse bisogno di aiuto. Una volta raggiunto, iniziano a parlaci ma il minore appare subito molto nervoso e tremolante, come se stesse nascondendo qualcosa.

Inizialmente afferma di trovarsi a Cepagatti per far visita alla fidanzata, ma i militari, che conoscono l’ambiente, sanno che non c’è nessuna coetanea nel palazzo che gli indica.

Così dopo qualche altra domanda si procede a perquisizione personale a seguito della quale vengono rinvenuti circa 10 grammi di hashish e la somma contante di 45 euro. Il minore, non mente più e crolla.

Confessa di essere andato lì per cedere della droga ad altri ragazzi, e di averne altra a casa. Giunti nel suo appartamento, che condivide con il padre, il ragazzo ha consegnato ulteriori 30 grammi circa della stessa sostanza.

Il padre, presente allo svolgimento di tutte le attività, si è complimentato con gli operanti per la professionalità, ringraziandoli di aver fermato il figlio, così da dare al lui la possibilità di conoscere questa dipendenza del ragazzo e poterlo quindi aiutare, non prima di averlo rimproverato severamente.

Il minore è stato posto agli arresti domiciliari e dopo l’udienza di convalida che si è svolta la mattina seguente, a seguito della convalida è stato rimesso in libertà così da poter continuare a seguire le lezioni scolastiche dell’istituto professionale che frequenta.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: